venerdì 8 gennaio 2010

Alfa Romeo Spider 1600 - Alfa Romeo 2000 Spider Veloce (1983-1990)










Alfa Romeo Spider 1983


La Storia:

Continua l'evoluzione delle cabrio Alfa Romeo iniziata con la celebre Giulietta.
Sia la Spider 1600 che la Spider 2000 Veloce, derivano dalla Spider Duetto e dalla successiva Spider "coda tronca" del 1969, e mantengono sempre la carattersitica linea introdotta da Pininfarina.

Queste straordinarie vetture mantengono inalterata quella spiccata personalità e quel particolare piacere di guidare che difficilmente si prova al volante di altre autovetture anche moderne.


La Tecnica:

Come già detto sia la Spider 1600 che la Spider 2000 Veloce ereditano la meccanica della Duetto, ovvero quella della Giulia Berlina, motore anteriore, trazione posteriore a ponte rigido.
I motori sono i classici bialbero Alfa Romeo nella verione 1600 e 2000, strutturalmente sono uguali a quelli impiegati sulla gamma dell'alfetta e della giulietta, ma derivano da quelli delle giulia GT pertanto la potenza è differente.
Il cambio a 5 rapporti deriva da quello della giulia e anche tutto il resto della meccanica.

Stilisticamente queste Spider risultavano molto simili alla precedente "coda tronca", e avevano una linea piuttosto datata rispetto alla concorrenza, anche la componentistica dell'interno vettura appariva piuttosto retrò, maniglie, leve, interuttori e accessori appartenevano alle vecchie alfa degli anni '70.
La posizione di guida è comoda, la plancia in stile classico è completa, semplice e ben distribuita, i materiali utilizzati sono di buona qualità, altrettanto buono il grado di finitura degli allestimenti.

Sia la Spider 1600 che la Spider 2000 Veloce vantano caratteristiche ineccepibili, per quanto riguarda prestazioni, affidabilità e tenuta di strada, la potenza specialmente nella versione 2000 è notevole.
La rumorosità tipica del bialbero alfa si fa sentire soprattutto alle alte velocità, ma gli alfisti l' hanno sempre considerata musica per le loro orecchie.

Ottimo il cambio e l'impianto frenante, lo sterzo risulta piuttosto duro in manovra da fermo e alle basse velocità, a causa della scatola dello sterzo del tipo a vite e rullo.
Il comfort di marcia non è eccellente, entrambe le Spider registrano sospensioni dure e rumorosità elevata, contenuti i consumi.


Caratteristiche Tecniche Spider 1600:


  • Motore: bialbero quattro cilindri in linea, cilindrata 1570 cc, coppia max 14,3 mkg DIN a 4300 giri/min, potenza max 104 CV DIN a 5500 giri/min
  • Alimentazione: due carburatori a doppio corpo
  • Distribuzione: due alberi a camme in testa
  • Trasmissione: motore anteriore trazione posteriore, cambio con comando a leva centrale, 5 rapporti tutti sincronizzati, frizione monodisco a secco
  • Corpo Vettura: spider 2 posti 2 porte, carrozzeria portante
  • Sospensioni: anteriori a ruote indipendenti con trapezi e molle elicoidali e ammortizzatori idraulici telescopici, posteriori a ponte rigido, sospensioni con ammortizzatori idraulici telescopici, barra stabilizzatrice
  • Freni: idraulici a disco sulle 4 ruote con servofreno a depressione
  • Dimensioni: lunghezza 4.12 m, larghezza 1.63 m, altezza 1, 29 m, peso a vuoto 1020 kg
  • Prestazioni: velocità max 175 km/h - accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,4 sec.
  • Consumi: 7, 7 l/100 km a 90 km/h - 9,7 l/100 km a 120 km/h - 12, 5 l/100 km ciclo urbano.

Caratteristiche Tecniche Spider 2000 Veloce:

Stesse della 1600 Spider Tranne:

  • Motore: cilindrata 1962 cc, coppia max 18, 1 mkg DIN a 4000 giri/min, potenza 128 cv DIN a 5400 giri/min
  • Prestazioni: velocità max 190 km/h - accelerazione da 0 a 100 km/h in 9, 3 sec.
  • Dimensioni: peso a vuoto 1040 kg
  • Consumi: 9 l/100 km a 90 km/h - 11 l/100 km a 120 km/h - 14,3 l/100 km ciclo urbano.

Valutazione Attuale: (ruoteclassiche)

Spider 1600: 5000 euro

Spider 2000 Veloce 6000 euro

Nessun commento:

Privacy

Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.
Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.
Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Eventi

  • 7-8 Febbraio 2009 "Milano Classic Motors"
  • 15-16 Novembre Salone del Modellismo Presso Padova Fiere
  • 8-12 Dicembre 2008 Fiera Ricambi Auto Moto d'Epoca a Ferrara