domenica 16 novembre 2008

Fiat 1300 Berlina (1961-1966)



Fiat 1300 Berlina

La Storia:

Nell'aprile del 1961 la Fiat lancia la 1300, un'auto che segna l'ingresso della casa torinese nella classe 1,3 litri, la 1300 era una vettura robusta e veloce, dalla linea americaneggiante,(detta a saponetta) ispirata alla Chevrolet Corvair, il suo compito commerciale era colmare il vuoto esistente tra la 1100 e la 1800.

La Fiat 1300 ebbe un successo immediato, basti pensare che ne vennero vendute oltre 35.000 nei primi sei mesi di vendita. Questa autovettura accontentava le esigenze di quegli automobilisti che volevano una macchina veloce e robusta e abbastanza lussuosa. La produzione della 1300 cessa nel 1966.

La Tecnica:

La Fiat 1300 è un'auto molto comoda e confortevole, con sedili soffici e ben imbottiti, comoda per 4 persone, il posto di guida è vecchio stile con volante alto, troppo vicino al pilota, il comando del cambio è al volante.

Il motore è un 4 cilindri in linea a corsa lunga da 1295 cc, con caratteristiche sportive, ovvero testata polisferica e valvole inclinate di 45° tra di loro, uno studio accurato era stato dedicato ai collettori di scarico. Sterzo a vite e rullo, freni a disco all'avantreno e posteriori a tamburo, con servofreno a depressione.

Criticabile nella tenuta di strada e nel consumo, ma la Fiat 1300 è stata sicuramente una vettura riuscita sia meccanicamente che stilisticamente.

Caratteristiche Tecniche:


  • Motore: 4 cilindri in linea, cilindrata 1295 cc, potenza max 72 CV SAE a 5200 giri/min, alesaggio x corsa = 72 x 79,5 mm, rapporto di compressione 8,8 : 1, coppia max 10,5 mkg SAE a 3400 giri/min
  • Alimentazione: 1 carburatore invertito Weber doppio corpo 28-36 DCD oppure Solex PAIA/1
  • Trasmissione: motore anteriore, trazione posteriore, cambio con 4 marce sincronizzate con comando al volante, frizione monodisco a secco, rapporto al ponte 4,1 : 1 (10/41)
  • Freni idraulici a pedale a disco all'avantreno e posteriori a tamburo con servofreno a depressione
  • Corpo vettura: berlina 4 porte 4-5 posti, carrozzeria portante in acciaio, sospensioni ant. indipendenti, post. a ponte rigido con balestre e ammortizzatori
  • Dimensioni: lunghezza 4,03 m, larghezza 1,54 m, altezza 1,42 m, peso a vuoto 960 kg, passo 2,42 m, carreggiata anteriore 1,29 m, carreggiata posteriore 1,27 m
  • Prestazioni: velocità max quasi 140 km/h, accelerazione da 0 - 100 in 22,7 secondi
  • Consumo: medio 8,6 litri/100km
  • Pneumatici: 5.60/13
  • Serbatoio carburante: 45 litri, riserva 5 litri
    • Prezzo di Listino: 1.178.000 lire nel 1962

      Valutazione attuale: 3.000 euro (Ruoteclassiche)

      Curiosità:

      La Fiat 1300 Berlina era disponibile anche con motore da 1500 cc, poco tempo dopo al salone di Torino viene presentata la versione familiare, un'auto dalle stesse dimensioni della berlina ma dotata di abitacolo allungato e portellone posteriore.
      Nel 1962 la Polizia stradale richiede una fornitura di Fiat 1300.
      La Fiat 1300 esce di produzione nel 1966, mentre la 1500 nel 1967, e verrà sostituita dalla Fiat 125.

      Nessun commento:

      Privacy

      Cookies

      I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.
      Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.
      Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

      Eventi

      • 7-8 Febbraio 2009 "Milano Classic Motors"
      • 15-16 Novembre Salone del Modellismo Presso Padova Fiere
      • 8-12 Dicembre 2008 Fiera Ricambi Auto Moto d'Epoca a Ferrara