domenica 16 novembre 2008

La Giulia e La Sicurezza Stradale

La Giulia era stata definita come una delle auto più sicure di tutta Europa, per la cura dedicata ai materiali con cui era stata costruita e gli accorgimenti introdotti ai fini della sicurezza.

Negli anni '60 il parco vetture circolante inizia ad aumentare notevolmente, e di conseguenza anche gli incidenti stradali, l'Alfa Romeo è una delle prime case automobilistiche italiane a ragionare in termini di sicurezza stradale, infatti nella Giulia come in tutte le altre auto della casa milanese, il problema della sicurezza è stato particolarmente curato.

La Giulia era stata dotata di tutti quegli accorgimenti mirati alla salvaguardia dei suoi passeggeri, per quanto riguarda la possibilità di evitare gli incidenti, quindi elevata tenuta di strada, frenatura, maneggevolezza, e ottima visibilità, pneumatici ad alto coefficiente di aderenza e resistenza in tutte le condizioni stradali.

Inoltre la Giulia era stata dotata di

  • predisposizione per le cinture di sicurezza
  • cruscotto imbottito privo di oggetti sporgenti e costruito in materiale antiriflettente
  • piantone dello sterzo corto
  • parabrezza eiettabile in caso di urto frontale
  • maniglie per i passeggeri
  • schienali anteriori imbottiti che attutivano in caso di frenata brusca o incidente l'urto in avanti dei passeggeri del sedile posteriore

La caratteristica più importante della Giulia era la scocca a deformabilità differenziata, ovvero abitacolo a struttura rigida che garantisce un elevata protezione dei passeggeri, mentre la parte anteriore e quella posteriore a struttura deformabile, che assorbiva la gran parte della forza d'urto. Grazie all'abitacolo a struttura rigida era ridotto il rischio di apertura o di blocco delle portiere a causa di un incidente stradale.

Nessun commento:

Privacy

Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.
Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.
Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Eventi

  • 7-8 Febbraio 2009 "Milano Classic Motors"
  • 15-16 Novembre Salone del Modellismo Presso Padova Fiere
  • 8-12 Dicembre 2008 Fiera Ricambi Auto Moto d'Epoca a Ferrara