mercoledì 21 dicembre 2011

Fallimento Saab 2011

Fallimento Saab 2011: finisce un avventura iniziata nel 1949

La Saab, celebre casa produttrice di automobili di Trollhättan in Svezia, è destinata a chiudere i battenti.
La General Motors titolare di molti Brevetti Saab si è opposta alla cessione dei medesimi ad aziende cinesi, perciò la Saab si avvia verso la procedura di fallimento.

La Saab aveva destato l'interesse di acquirenti cinesi interessati al celebre marchio ma GM ha ribadito il suo secco no!
La Saab produce automobili dal 1949, si è sempre distinta per le sue soluzioni all'avanguardia sotto il profilo tecnologico.

La crisi del 2009 non ha risparmiato nemmeno la Saab che al tempo era di proprietà della General Motors (dal 1990), infatti già allora la Saab aveva sfiorato il fallimento, sembrava che le cose dovessero sistemarsi dopo l'acquisto da parte dell'olandese Spyker, e la formazione della Swan (Swedish Automobile, ex Spyker) per 400 milioni di dollari, invece dopo 2 anni di ulteriori difficoltà, la Saab è arrivata al termine della produzione di automobili.

Il fallimento Saab è stato causato dalle vendite insufficienti, solo 32.000 unità contro la previsione delle 50.000 per l'anno 2010, la Swan aveva preventivato il pareggio di bilancio e un ritorno all'utile dal 2012 grazie al lancio del nuovi modelli Saab 95 e Saab 93.

Il fallimento per bancarotta Saab riguarda le tre principali società del gruppo: Saab Automobile Aktiebolag, Saab Automobile Tools e Saab Automobile Powertrain.

Victor Muller proprietario della Swan cerca di evitare il fallimento Saab, sperando nell'interesse di nuovi potenziali acquirenti, la legge svedese da la possibilità ad un azienda coinvolta in un fallimento di uscirne e ritornare alla produzione..

Saab Automobile Italy sembra non essere coinvolta nella procedura fallimentare, pertanto Saab Italia rimane attiva nella fornitura e distribuzione di ricambi e accessori forniti da Saab Automobile Parts AB, società del gruppo non coivolta nella procedura fallimentare, i ricambi e l'assistenza per i possessori di automobili Saab in Italia sembrano al momento garantiti.

Nessun commento:

Privacy

Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.
Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.
Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Eventi

  • 7-8 Febbraio 2009 "Milano Classic Motors"
  • 15-16 Novembre Salone del Modellismo Presso Padova Fiere
  • 8-12 Dicembre 2008 Fiera Ricambi Auto Moto d'Epoca a Ferrara